Me.

I AM.

Mi chiamo Fabio Parolini. 5 Aprile 1988.

Sono affascinato dall’innovazione, dalla comunicazione e dal mondo digitale. Passioni che sono diventate parte del mio quotidiano, del mio lavoro e che mi portano a esser sempre connesso con tutto e con tutti: credo nel rapporto con e tra le persone, nella collaborazione e nella voglia di stare insieme e colla[v/b]orare.

A queste interessi si affiancano quelli dell’equitazione, della lettura, del design, dello sport e della creatività ed è proprio grazie a questi interessi che ho maturato nel tempo la follia, la disponibilità e l’attenzione per tutto ciò che mi circonda: non subisco il ‘perché’ ma affronto il ‘cosa’.

L’essere così, esplosivo, mi ha permesso, nel corso degli anni, di coltivare e creare capacità comunicative e relazionali fino ad occupare la maggior parte del mio tempo alla Comunicazione.

Tempo che mi arricchisce giorno dopo giorno con soddisfazioni indescrivibili.